Blog: http://kalash.ilcannocchiale.it

Giorno di chiusura

E così, si chiude.
No, magari non per sempre. Per ora, però, si.
Il motivo?
Non potrebbe essere più semplice: non ce la faccio a star dietro a questo giochino. Che è divertente, mi ha permesso di conoscere un sacco di gente, e di assestare (chi mi segue lo sa) tante di quelle legnate virtuali ai vari fanatici anticlericali, comunisti, fascisti, destrorsi, sinistrorsi, LGBT, kilombisti e chi più ne ha più ne metta. Ma che ormai, ha raggiunto proporzioni tali che comporta delle scelte. Perché la polemica, quando è ben fatta, produce frutti, ma per essere ben fatta va seguita.
E dunque, o uno lo fa di lavoro....e allora...va bene.
Ma se uno di lavoro fa altro, bè, diventa impossibile stare dietro alle miriadi di commenti che figurano qua sopra, o sul corrispondente forum del PD.
Dunque, gli amici se ne dispiaceranno (qualcuno mi ha anche chiesto di ripensarci, qualche giorno fa....), i nemici (che sono molti!!!) gioiranno, ma per adesso la politica mi porta via anche troppo tempo così com'è.
Dunque, metto a riposo sia il buon Kalash, con la sua durezza retorica, sia lo Zibaldone.
Magari tra un po' decideranno di tornare. Chi sa.
Di sicuro continueranno a fare il loro sporco lavoro in altri modi....
Saluti a tutti, belli e brutti.

Pubblicato il 1/11/2008 alle 17.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web